Nome*
    Cognome*
    Tel
    Email*
    Dettagli*
    Ho letto ed accettato la privacy
     

    TI INTERESSA QUESTO VIAGGIO?

    CONTATTACI!

    Siamo a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno sul viaggio, sui voli, sui visti ecc. 

    Inserisci le date di partenza, il numero delle persone, i bambini partecipanti. 
    Ti risponderemo in tempi brevissimi!


    Bhutan Ovest & Est - Festival Ura

    da € 4.280,00
    Periodo: dal 11/04/2019 al 10/04/2019      
    Notti: 15 GIORNI      
    Località: Bhutan      
    I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI
    I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI
    SCOPRI DI PIU’ SU QUESTO VIAGGIO
    Il tuo viaggio
     
    u
    Mappa
     
    Guestbook
     
    Viaggi correlati
     

    Uno straordinario itinerario che attraversa il paese da est a ovest per visitarne gli splendidi Dzong, le fortezze-monastero sede allo stesso tempo del potere religioso e politico, per ammirarne gli splendidi paesaggi pre-himalayani e per conoscerne le tradizioni ancora intatte.

    Un viaggio tutto via terra da Guwahati, la capitale dello stato indiano dell’Assam, al Bhutan occidentale.

    Samdrup Jongkhar, Trashigang, Mongar, Ura, la regione orientale poco frequentata dal turismo organizzato, e quindi Jakar, Trongsa, Punakha, Thimphu e Paro. Tutto questo in occasione della celebrazione del Festival Yakchoe di Ura, quando viene esposta un’importante reliquia sacra: la statua di Chader, manifestazione di Vajrapani, uno dei più antichi bodhisattva del buddhismo Mahayana, protettore e guida del Buddha, oltre che simbolo della sua potenza.

    Per i bhutanesi la partecipazione al festival offre l’opportunità di immergersi nel significato profondo della religione e di guadagnare molto merito.

    La festa è anche un momento di aggregazione sociale dove si incontrano altre persone e si ostentano gli abiti e i gioielli più belli, oltre a godere dei pic-nic con abbondante alcol e cibo.

    Alla fine di questo interessante viaggio si avrà un’idea completa del Bhutan e della vita di un popolo dove in ogni famiglia c’è almeno un figlio monaco e dove la religione permea tutti gli aspetti quotidiani.

    DATE DI PARTENZA: 11 Aprile 2019


    Come contattarci
    Invia una email
    Ti chiamiamo noi
    WhatsApp
    Come contattarci