Cosa vuoi fare?
    0
     
    Il tuo carrello è vuoto

    Crociera Australis

    Patagonia

    Crociere (Crociere Naturalistiche)
    I Viaggi di Maurizio Levi
    da € 3.550,00
    Località: Argentina ~ Cile      
    Periodo: dal 28/01/2018 al 25/03/2018      
    Scadenza: 31/03/2018      
    I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI
    I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI
    SCOPRI DI PIU’ SU QUESTO VIAGGIO
    Il tuo viaggio
     
    u
    Mappa
     
    Guestbook
     
    Contatti
     
    Viaggi correlati
     

    13 giorni 
     

    QUOTA PER PERSONA dei servizi a terra (hotel 4* e crociera di 4 giorni / 3 notti in bassa stagione)
    base 6 partecipanti € 3.550
    base 4 partecipanti € 3.780
    base 2 partecipanti € 3.950
      
    VOLI DALL’ITALIA internazionali e locali (da aggiungere ai servizi a terra)
    in funzione della classe di prenotazione disponibile e del periodo del viaggio a partire da € 1.100 tasse incluse

        
    L’emozione di una navigazione tra i ghiacci con una splendida nave - l’incontro con pinguini, leoni marini, foche e con fortuna anche con balene - le magiche Torri del Paines - lo spettacolare ghiacciaio Perito Moreno e il lago Argentino - il mitico Capo Horn
      
    La Patagonia è una terra selvaggia e straordinaria e per esplorarla meglio si effettuano anche 4 giorni di navigazione tra gli scenografici fiordi della Terra del Fuoco, raggiungibili solo via mare. Il viaggio inizia proprio dalla “fin del mundo” come viene chiamata Ushuaia, la città più a sud del mondo. Dopo aver visitato l’interessante Parco Naturale ci s’imbarca su una moderna, piccola e confortevole motonave cilena per una indimenticabile crociera, con frequenti discese a terra con l’appoggio di grossi gommoni Zodiac. Si raggiunge il mitico Capo Horn, incubo di tutti i navigatori dei secoli scorsi. Si sbarca nella Wulaia Bay, dove Charles Darwin nel 1833 trovò uno degli ultimi insediamenti degli aborigeni Yamanas. Attraverso altri canali, tra le montagne della Cordillera Darwin da cui discendono più ghiacciai che arrivano a lambire il mare, si giunge nel fiordo De Agostini, per approdare su una spiaggia da cui, con una breve camminata, raggiungere un lembo del ghiacciaio Aguila arginato da un pittoresco bosco. Poi l’isola Magdalena, nello Stretto di Magellano, in passato punto obbligato di approdo per i navigatori e oggi straordinario punto di osservazione per un’immensa colonia di pinguini. Sbarco a Punta Arenas e poi Puerto Natales, per una intera giornata al magnifico Parco delle Torres del Paine, in Cile. Infine via terra si entra in Argentina per la spettacolare navigazione sul Lago Argentino e al fronte del ghiacciaio Perito Moreno. Un viaggio naturalistico in una regione selvaggia e indomita, con un ottimo confort, per ammirare i grandiosi ambienti
     

    mappa Patagonia  – Crociera Australis