Cosa vuoi fare?
    Nome*
    Cognome*
    Tel
    Email*
    Dettagli*
    Ho letto ed accettato la privacy
     

    TI INTERESSA QUESTO VIAGGIO?

    CONTATTACI!

    Siamo a tua disposizione

    per fornirti tutte le informazioni

    di cui hai bisogno


    L’India che fu, in occasione del Rash Mela

    da € 2.920,00
    Periodo: dal 18/11/2018 al 18/11/2018      
    Località: Bangladesh      
    I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI
    I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI
    SCOPRI DI PIU’ SU QUESTO VIAGGIO
    Il tuo viaggio
     
    u
    Mappa
     
    Guestbook
     
    Viaggi correlati
     

     

     

    VIAGGIO DI 15 GIORNI 
     

    10-14 partecipanti € 3.430 con ns accompagnatore
    8-9   partecipanti € 3.680 con ns accompagnatore
     
    La caotica Dhaka - le rovine del monastero buddhista di Pahrpur - le moschee di Bagerhat - il Parco Nazionale di Sundarbans - il mercato del pesce di Chittagong - villaggi e i mercati delle minoranze etniche nei dintorni di Bandarban e Rangamati
     

    Un paese tristemente noto per la povertà e le calamità naturali, ma non altrettanto noto per le sue straordinarie bellezze naturali, per i dimenticati siti archeologici e per le genuine popolazioni non ancora contaminate dal turismo.

    Il viaggio inizia a Dhaka, la capitale, una città divisa tra antico e moderno, affollata nelle vie del centro da coloratissimi ciclo-rickshaws. Continua a ovest nella regione di Rajshahi alla scoperta delle rovine del monastero buddhista di Paharpur (UNESCO), il più grande mai costruito a sud dell’Himalaya, e della città templare induista di Puthia. Pr

    osegue verso sud per la moschea “dalle sessanta cupole” di Bagerhat (UNESCO) e il Parco Nazionale di Sundarbans (UNESCO), la più vasta foresta di mangrovie del pianeta, nel mezzo del delta del Gange, dove con un confortevole battello si navigano gli intricati canali alla ricerca della fauna locale e si visitano i semplici villaggi di pescatori.

    Infine Chittagong e l’escursione nelle regioni tribali di Bandarban e Rangamati, per incontrare le colorate etnie dei Tripura, Marma, Chakma… che vivono in piccoli villaggi di capanne di bambù lungo il fiume Sangu e lungo le rive, ammantate di verde, del lago Kaptai.

    Date di Partenza:
    18 novembre