Cosa vuoi fare?
    Nome*
    Cognome*
    Tel
    Email*
    Dettagli*
    Ho letto ed accettato la privacy
     

    TI INTERESSA QUESTO VIAGGIO?

    CONTATTACI!

    Siamo a tua disposizione

    per fornirti tutte le informazioni

    di cui hai bisogno


    Ai piedi dell’Himalaya tra templi e natura

    Dalla Valle di Kathmandu al Parco Nazionale di Chitwan

    Tour Culturali (Tour Culturali)
    I Viaggi di Maurizio Levi
    da € 1.350,00
    Località: Nepal      
    Periodo: dal 01/01/2018 al 31/12/2019      
    Scadenza: 31/12/2019      
    I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI
    I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI
    SCOPRI DI PIU’ SU QUESTO VIAGGIO
    Il tuo viaggio
     
    u
    Mappa
     
    Guestbook
     
    Viaggi correlati
     

    VIAGGIO DI 10 GIORNI

    Gli straordinari siti della Valle di Kathmandu (UNESCO): Bhaktapur, Patan, Bodnath, Swayanbunath, Pashupatihath - il Parco Nazionale Chitwan (UNESCO) - la tranquilla Pokhara sulle rive del lago Phewa - Lumbini, il luogo di nascita di Buddha (UNESCO)

    Gli straordinari siti della Valle di Kathmandu (UNESCO): Bhaktapur, Patan, Bodnath, Swayanbunath, Pashupatihath, Changu Narayan - il Parco Nazionale Chitwan (UNESCO) - la tranquilla Pokhara sulle rive del lago 

    Un paese dalla ricca cultura millenaria che conserva le più antiche tradizioni buddhiste e induiste, dove le più alte vette del mondo circondano foreste tropicali e pianure coltivate.

    Si inizia dalla splendida Valle di Kathmandu, dichiarata Patrimonio dell’Umanità UNESCO, disseminata di siti di origine medioevale che riservano spaccati di vita immutati nei secoli: le antiche capitali di Bhaktapur e Patan, dove la maestria degli artisti newari raggiunse il massimo splendore nell’architettura di templi, pagode, palazzi e piazze; i maestosi stupa di Bodnath e Swayanbunath; la sacra Pashupatinath con le cremazioni sul sacro fiume Bagmati; il tempio hindu di Changu Narayan…

    Poi si procede via terra verso sud-ovest per raggiungere il Parco Nazionale di Chitwan, (Patrimonio dell’Umanità UNESCO), nella foresta del Terai, ex riserva di caccia della famiglia reale, uno degli ultimi santuari che proteggono il rinoceronte asiatico e la tigre reale, dove si effettua un safari a dorso di elefante con la possibilità di avvistare rinoceronti unicorno, coccodrilli, buoi della giungla, cinghiali…

    Si conclude in bellezza con la tranquilla Pokhara, sulle rive del Lago Phewa, ai piedi dell’imponente catena montuosa dell’Annapurna (8.091 mt)

      

    mappa Nepal – inverno

    PARTENZE GIORNALIERE